A Spasso per Ancona

Visitare Ancona

Ancona è una città particolarmente affascinante e suggestiva; possiamo distinguere due zone diverse al suo interno. La prima è la parte antica della città, che comprende principlamente il centro storico, mentre la seconda parte è quella più moderna, situata sulla costa.

La città di Ancona è ricca di monumenti ed edifici storici interessanti e di rilievo, che meritano di essere visitati. La nostra visita alla scoperta della città non può che iniziare dal Duomo, dedicato a San Ciriaco, patrono di Ancona, che rappresenta una delle chiese medievale più importanti non solo della città, ma di tutta la regione. L'edificio, costruito nel VI secolo, domino il porto e l'intera città; al suo interno troviamo opere d'arte, monumenti sepolcrali e il Museo del Duomo, che conserva, oltre ad altro materiale, il famoso Sarcofago romano di Gorgonio.

Incontriamo il Palazzo del Seanto, la più antica sede del Comune, e nei pressi troviamo il Museo Nazionale delle Marche, che conserva interessanti reperti dell'età del ferro e delle civiltà picena, greca e romana. La struttura si divide suddivisa in varie sezioni, e mostra pregevoli oggetti come vasi, roi e sculture che testimoniano la presenza delle civiltà etrusche e preromane.

Preseguendo incontriamo la chiesa di Santa Maria della Piazza, edificata nell' XI secolo, sulla base di due chiese preesistenti, in stile romanico che presenta una bella e maestosa facciata traforata da loggette marmoree.

 

 

 

 

Offerte Hotel